LOGO-VIRAJANGADA-horizontal

facebook

News

06/06/2017, 14:33

Hlder Cmara, beatificazione, poveri, solidariet, vescovo, Brasile, Fortaleza



Hélder-Camara,-vescovo-dei-poveri,-verso-la-beatificazione


 ne parla Marcelo Barros, monaco benedettino già sottosegretario del vescovo Hélder Câmara



"Quando dou comida aos pobres chamam-me de santo. Quando pergunto por que eles são pobres chamam-me de comunista"
-Dom Hélder Câmara

Hélder Câmara, il vescovo dei poveri ora verso la beatificazione, ci è stato raccontato da Marcelo Barros, monaco benedettino che è stato sottosegretario del vescovo.

Marcelo Barros, 73 anni, è un benedettino brasiliano, eco-teologo della liberazione, biblista e scrittore.

Entrato nel monastero benedettino di Recife a 18 anni, dal 1967 al 1969 vive come membro di una comunità ecumenica, abitando con i fratelli di Taizè a Olinda.

Viene ordinato sacerdote nel 1969 dall’arcivescovo dei poveri, dom Hélder Câmara, di cui diviene stretto collaboratore della pastorale giovanile e l’ecumenismo. Dopo aver passato vari anni nel monastero di Recife si sposta in quello di Curitiba per poi fondare 30 anni fa, insieme ad altri monaci, il monastero dell’Annunciazione a Goias, nel centro del Brasile.
E’ stato tra i fondatori del CEBI, centro studi biblici, assessore della Commissione Pastorale della Terra (C.T.P.) e delle Comunità Ecclesiali di Base (C.E.B.s); espressioni della Conferenza Nazionale dei Vescovi Brasiliani (C.N.B.B.).

Nello scorso aprile è stato eletto Segretario dell’Assett (Associazione ecumenica dei Teologi del Terzo Mondo): Africa, America Latina e Asia. Ha scritto 56 libri, di cui 16 editi in Italia.

Giovedì 11 maggio alle ore 20.30 lo abbiamo incontrato a Trento, presso il Polo Culturale Vigilianum, in Via Endrici 14.

L’evento è stato promosso dall’associazione Viracao&Jangada, la Rete Radiè Resch, l’Associazione Tremembé Onlus e l’Associazione dom Franco Onlus.

Qui è possibile scaricare la locandina dell’evento.


06/06/2017, 13:06

Cooperazione, Brasile, CFSI, Solidariet, Sviluppo, Cooperazione allo sviluppo



Brasil-Trentino-


 Percorsi e strumenti nella relazione tra Trentino e il Brasile - Trento, 14 giugno 2017, ore 17:30-20:30



Percorsi e strumenti nella relazione tra Trentino e il Brasile
Trentino e Brasile hanno sviluppato negli anni relazioni, contatti, professionalità, reti a volte poco visibili. Individuarle e valorizzarle potrebber erenderle più forti, aperte, efficaci. Il mondo associativo trentino è da sempre molto attivo in Brasile e tuttavia, negli ultimi anni, si denuncia crescente fatica e stanchezza a causa della crisi europea e internazionale e della diminuzione generale dei fondi, del difficile ricambio generazionale, della necessità di competenze professionalispecifiche da investire nella cooperazione: fattori che esigono una profonda riflessione su come riuscire a tenere vivo, alimentare e rilanciare questo impegno.

"Lavarsene le mani dal conflitto tra il potente e il debole significa patteggiare con il potente, non essere neutrali."
Paulo Freire

A partire dalla sensibilità di alcune associazioni trentine, il CFSI mette a disposizione dei diversi soggetti trentini impegnati in Brasile, uno spazion di ragionamento e confronto sull’opportunità di costruire un luogo di coordinamento.

Coordinarsi perchè e per fare cosa
Coordinamenti, reti e tevoli sono strumenti efficaci a patto che se ne identifichino chiaramente oggetti di lavoro, responsabilità, modalità di funzionamento. In vocati per le loro potenzialità dialogiche e partecipative talvolta generano timori e apprensioni, anche implicite. Esplicitare immaginari, aspettative e paure aiuta a chiarire i presupposti e le disponibilità.

Facilita Davide Boniforti, Psicologo di comunità, formatore ed esperto in processi di sviluppo di comunità, progettazione e pratiche partecipative per METODI srl.

Interviene Luciano Rocchetti, Servizio Attività Internazionali, P.A.T.

L’incontro si svolgerà mercoledì 14 giugno 2017, ore 17:30-20:30.

Sede
Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale, Vicolo San Marco 1, Trento

Informazioni
Marco Nicoletti
marco.nicoletti@gmail.com - Tel. 3392469440
Paulo Lima
paulo@viracao.org - Tel. 3481936763

Qui è possibile scaricare la locandina dell’evento

E’ gradita conferma della propria presenza.



01/06/2017, 08:42

Ambiente, Prendiamoci Cura del Pianeta, Giornata mondiale della Terra



Giornata-mondiale-della-Terra-al-"Fermi-Eredia"-di-catania


 In occasione della Giornata mondiale della Terra, il 22 aprile, noi studenti dell’I.I.S. "Fermi-Eredia" di Catania abbiamo dedicato l’Assemblea d’Istituto al tema della difesa dell’ambiente



Catania, 22/04/2017

In occasione della Giornata mondiale della Terra, il 22 aprile, noi studenti dell’I.I.S. "Fermi-Eredia" di Catania abbiamo dedicato l’Assemblea d’Istituto al tema della difesa ndell’ambiente condividendo, attraverso video e power point, le tematiche approfondite nell’ambito del Progetto "Prendiamoci Cura del Pianeta".

Gli studenti protagonisti del progetto hanno spiegato ai compagni la differenza tra energie rinnovabili e non rinnovabili; hanno chiarito a quali danni va incontro il nostro Pianeta se non si riduce il rilascio di Co2 nell’atmosfera; hanno evidenziato l’importanza di un corretto uso delle acque, delle risorse minerarie e biologiche e   dell’acquisizione di migliori abitudini di consumo. E’ stata sottolineata l’importanza della conoscenza, da parte dei giovani, della situazione socio-ambientale del nostro Pianeta, affinché possano essi stessi essere da esempio nel mettere in atto azioni concrete e nel portare avanti campagne di sensibilizzazione anche attraverso l’uso dei social. Gli studenti presenti all’Assemblea sono stati coinvolti nella lettura della "Carta delle Responsabilità", realizzata, in occasione della conferenza regionale, con il contributo di 500 studenti di 10 istituti della Sicilia, che raccoglie le responsabilità e le azioni  da mettere in atto per la difesa del nostro Pianeta. 

A conclusione dell’Assemblea, alcune classi, coordinate dal rappresentante d’Istituto, hanno messo in pratica azioni di pulizia della scuola e dell’ambiente circostante.




167

Le ultime News inserite

Hélder Camara, vescovo dei poveri, verso la beatificazione

06/06/2017, 14:33

Hélder-Camara,-vescovo-dei-poveri,-verso-la-beatificazione

ne parla Marcelo Barros, monaco benedettino già sottosegretario del vescovo Hélder Câmara

Brasil Trentino

06/06/2017, 13:06

Brasil-Trentino-

Percorsi e strumenti nella relazione tra Trentino e il Brasile - Trento, 14 giugno 2017, ore 17:30-20:30

Giornata mondiale della Terra al "Fermi-Eredia" di catania

01/06/2017, 08:42

Giornata-mondiale-della-Terra-al-"Fermi-Eredia"-di-catania

In occasione della Giornata mondiale della Terra, il 22 aprile, noi studenti dell’I.I.S. "Fermi-Eredia" di Catania abbiamo dedicato l’Assemblea d’Istituto al tema della difesa dell’ambiente

Iscriviti alla newsletter

Resta in contatto con noi per rimanere sempre aggiornato sui nostri progetti

LOGO-VIRAJANGADA-horizontal



Sede legale
Denno, TN

Via Roma 25
3481936763


Per ulteriori informazioni, contattaci:

 

Sede operativa
Trento, TN

Via La Clarina 36
0461 1487439

 

Operiamo a livello regionale, nazionale e internazionale cooperando con diverse realtà per sviluppare e diffondere il nostro modello educativo partecipato.


facebook

VIRACAOEJANGADA @ ALL RIGHT RESERVED 2017

INFO COOKIE POLICY | CREATED BY FLAZIO EXPERIENCE

Create a website